Centro Di Consulenza Sulla Relazione Scuola Di Counseling Sistemico Pluralista Corso Di Mediazione Familiare

MailChimp newsletter


LA CORNICE EPISTEMOLOGICA DELL'APPROCCIO SISTEMICO PLURALISTA

Nella prefazione al libro che documenta il modello sistemico pluralista, scrive Salvador Minuchin:


“Edelstein sostiene, a mio parere con successo, che le diverse scuole di pensiero sistemico sono troppo connotate secondo un unico approccio […] sostiene, d'altra parte, che la ricchezza di queste elaborazioni dovrebbe essere conservata e protetta. […] Nel suo modello pluralista, Edelstein fa dialogare la prospettiva Milanese, gli strutturalisti e Virginia Satir. Con entusiasmo, fa sedere attorno al suo tavolo Andolfi, Boscolo, Minuchin, Cecchin e Ackerman, così come Michael White e de Bernart. […] L'autrice propone un nuovo modello che non è la somma delle scuole sistemiche. È un approccio sistematico e complesso nello stesso tempo, che delinea i contenuti e i confini di un nuovo modello di lavoro nella relazione di aiuto.” (Minuchin in Edelstein, 2007).

La giornata sarà tenuta integralmente dalla madre fondatrice Cecilia Edelstein che, insieme allo staff di Shinui, ha sviluppato questo particolare approccio che si caratterizza per un atteggiamento di inclusione, consentendo di passare dalle dicotomie alla complessità, dalle costrizioni e dai limiti alla libertà di scelta e dal dualismo alla pluralità. La pluralità, infatti, valorizzando le differenze, vede i confini come ponti, come nessi e relazioni.

Nel seminario verranno presentate, oltre che le caratteristiche peculiari del modello, anche la cornice epistemologica in cui l’approccio Sistemico Pluralista affonda le sue radici.

Il seminario è aperto a tutte/i le/gli interessate/i.

Al seminario sono stati assegnati 8 crediti AssoCounseling e 6 crediti AIMS.